Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network. Si rende noto che se usi le funzioni che interagiscono con i social network, questi potrebbero tracciare la tua navigazione con i loro cookies. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati dal sito VEG_GAP e su come disabilitarli leggi l'informativa.


Reinvio email di conferma
Ho dimenticato la password
banner banner
Nascerà a Vienna il primo IKEA ecologico, senza parcheggi e ricco di verde

Uno store di sette piani con facciate vegetali e tetto verde aperto al pubblico, senza auto, con ristoranti e terrazze mai visti prima. E’ la svolta ecologica annunciata da IKEA, colosso svedese, che entro il 2021 a Vienna costruirà il primo negozio ecologico pensato per l'esperienza pedonale. Un addio al tradizionale negozio di mobili Ikea concepito come mega struttura lontana dalle città, con immensi parcheggi e fuori dalla vita dei centri urbani? Si vedrà, l’idea è certo quella di rendere Vienna un punto vendita unico al mondo.

Il nuovo store di IKEA a Vienna aprirà nei pressi della stazione Westbahnhof: non sono previsti posti auto in quanto ci si rivolge a pedoni, ciclisti e alle persone che arriveranno con i mezzi pubblici e la metropolitana.

"I clienti hanno poco tempo e apprezzano la comodità e il comfort – sottolineano a IKEA -. Ciò è chiaramente evidente nell'area dell'arredamento: sempre più clienti non pensano più nemmeno a portare a casa i propri acquisti. Nel nuovo negozio gli arredi più grandi saranno infatti consegnati direttamente all’abitazione entro 24 ore”.

IKEA a Westbahnhof dovrebbe dunque diventare il punto d'incontro per l'intero distretto. Il progetto è stato curato dallo studio “querkraft architekten”, che spiega sul proprio sito: "Il design riflette il marchio IKEA: amichevole, aperto, non convenzionale e rilassato. La soluzione di querkraft è mostrata in un edificio che rappresenta anche un valore aggiunto per l'ambiente. La terrazza sul tetto, che è aperta al pubblico, il verde su tutte le superfici della facciata, una caffetteria e uno spazio esterno piacevolmente progettato contribuiscono tutti al buon vicinato".

Il progetto sembra una grande scaffalatura IKEA a cubo, con stanze e funzioni diverse ad ogni ripiano e riquadro. Ci sono espansioni di camere, terrazze e vegetazione, nonché elementi di servizio come ascensori, scale di fuga, elementi di servizi di costruzione o servizi igienici. Lo store di Vienna sarà il primo in cui è IKEA ad andare dal cliente e non viceversa.

Per rendere la visita in negozio più sicura e confortevole, il colosso svedese ha previsto la costruzione di grandi marciapiedi intorno all’edificio connessi in modo diretto alla rete del trasporto pubblico, oltre a pareti e terrazze ricche di vegetazione e spazi verdi accessibili anche durante gli orari di chiusura del punto vendita. Intorno al negozio saranno infatti piantati 160 alberi per assicurare un microclima più piacevole, creando così uno degli spazi verdi più grandi della città.

I lavori per la costruzione del nuovo negozio sono iniziati lo scorso 7 gennaio e dovrebbero concludersi nel 2021.

Data: Tuesday 10-03-2020 11:07
Progetto VEG-GAP - LIFE18 PRE IT 003
Durata: Dicembre 2018 - Dicembre 2021
Budget Totale: 1,666,667 Euro
Contributo finanziario europeo: 1,000,000 Euro
Coordinato da Mihaela Mircea, ENEA (IT)